Giuseppe Epis (Gavarno 25 novembre 1829 - Bergamo 1858).

 

Giuseppe Epis nasce a Gavarno di Rosciate, in provincia di Bergamo, il 25 settembre 1829. Gemello di Giovanni Battista Epis, intraprende come il fratello, gli studi artistici all'Accademia Carrara di Bergamo (1843-1852), allievo dello Scuri. Collaborò con il fratello, alla realizzazione di alcuni affreschi nella chiesa bergamasca di Sant'Andrea. Alcune sue opere: Gladiatore morente; Fanciullo in atto di osservare; Cantastorie.

 

 

A.R.

 

 

BIBLIOGRAFIA:

 

Dizionario Enciclopedico Bolaffi dei pittori e degli incisori italiani dall'XI al XX secolo, Torino 1972

 

A. M. Comanducci, Dizionario illustrato dei pittori e incisori italiani moderni, Milano 1962

 

Thieme-Becker, Allgemeines Lexikon der bildenden K√ľnstler, Leipzig 1992

 

 

 

SITOGRAFIA: