Augusto Alberici (Roma 1846 - 1908?) 

 

 

Fu allievo del Togliatti e del Coghetti all'Accademia di San Luca. Si dedicò particolarmente al paesaggio ed al dipinto storico. Tra le sue opere citiamo: La Neve; Il Ritorno dalla campagna; La Battaglia di Crescentino.

 

 

A.R.

 

 

 

Bibliografia:

 

 

Thieme-Becker, Allgemeines Lexikon der bildenden K√ľnstler, Leipzig 1992